Anteprima festival: invasione di Piazza Garibaldi!

19 luglio dalle 18:30 alle 21:30
Salti e rimbalzi per abbracciare la piazza
per tutti, bambini e grandi assieme

Vi aspettiamo in tanti per una serata di giochi e laboratori nella nuova Piazza Garibaldi. Festeggeremo, giocheremo e realizzeramo tutti insieme un giardino di pensieri e di fiori. L’appuntamento, anteprima del Festival Tuttestorie 2017,  si inserisce nella prima edizione di Cagliaripaesaggio, un mese di eventi culturali su città, natura e territorio.

Programma della serata

Giardino di fiori
Inventiamo un modo originale per trasformare temporaneamente la piazza bianca in qualcosa di diverso: un’installazione sul granito di fiori di carta realizzati dai bambini.
A cura dell’Associazione FogliVolanti – Giorgia Atzeni, con la collaborazione delle maestre Clara Ligas, Melina Meloni, Giusi Sestu,  Michela Tiddia, Marinella Utzeri

Giardino dei pensieri: grande wall dell’Ufficio Poetico Tuttestorie
Si dice che se pianti dei semi (idee) nella terra cresceranno e prenderanno vita nel mondo reale.
Tutti i presenti potranno regalare un loro pensiero all’ufficio poetico e se siamo stati bambini che in passato hanno giocato in questa piazza lasceremo un ricordo legato al passato.
A cura  di Andrea Serra e Valentina Sanjust

Comitato delle bandierine
Questo è un festeggiamento e non esiste festa senza le bandierine. Tutti insieme ritaglieremo triangoli di carta colorata o stoffa riciclata per creare un grande festone. Invitiamo i bambini a portare un pezzo di stoffa

Una piazza per giocare
Tiro alla fune, salto della corda, lunamoonda, acqua fuoco, tocco fulmine, prontuscuaddusprontus, mosca cieca, corri al posto libero, strega bacheca comanda color color, biccusu (5 pietre), bardunfula, pincaro, tiro a segno, barattoli… Chi gioca?
A cura dell’Assoziazione FogliVolanti – Riccardo Tanca

Bigliettini della fortuna (message/crossing)
Ci divertiremo a pescare una letterina magica e/o a lasciare un messaggio della fortuna

Atelier delle metamorfosi
I bambini diventeranno un personaggio fantastico, con lo smartphone o con la macchina fotografica personale potrà essere immortalata la loro trasformazione.

 “E se la nonna morde!”(h.20,00)
Racconti disegnati a cura di Emanuele Ortu

Bibliobus
In piazza è bello leggere, il bus carico di libri sarà a disposizione di tutti i bambini che desiderano scoprire storie e immergersi in nuove avventure. Bibliobus del Comune di Cagliari (Associazione Orientare)

Un gioco tira l’altro
Costruzione di giochi a terra con i gessetti.  Come quando si giocava in piazza e c’erano i più fortunati che potevano stare in strada “ sino a tardi” e si scoprivano nuovi giochi e nuove magie.

E per finire, alle h 21,00

Batte forte il cuore della piazza
Concludiamo la serata al ritmo di un’azione collettiva di Body Percussion e Drum Circle a cura di Catia Castagna
Venite con  mestoli, bidoni, pentole, secchi, coperchi e ogni cosa atta al battito per fare tutti insieme un grande concerto benaugurale.

p.s.: chiediamo a tutti i bambini di portare uno scampolo per l’allestimento del grande festone di bandiere colorate.