• A cura di: Federica Buglioni
  • Destinatari: max 25, insegnanti dell’infanzia, primaria e secondaria di 1° grado, bibliotecarie e bibliotecari, educatrici e educatori
  • Quando: 8,15,22 e 29 aprile 2021 dalle 17,30 alle 19,00
  • Dove: piattaforma Zoom
  • Informazioni: formazionetuttestorie@gmail.com; 070659290
  • Compilare i campi del seguente link e attendere una email di conferma: ISCRIZIONI ONLINE .  
  • Costo di partecipazione: corso completo (4 incontri) € 80,00
  • Scadenza iscrizioni: 5 aprile 2021

L’altra strada e Viaggio intorno a una foglia di salvia

L’altra strada, teoria e pratica del laboratorio con i bambini

giovedì 8 aprile  (prima parte) e giovedì 15 aprile 2021 (seconda parte) dalle 17:30 alle 19:00

Sul potenziale educativo delle attività laboratoriali esiste una vasta letteratura pedagogica, eppure a scuola il laboratorio occupa ancora uno spazio marginale, raro diversivo rispetto ai consueti modi di imparare e insegnare. Questo è un peccato, perché i laboratori sono facili da progettare e realizzare e arricchiscono enormemente l’esperienza educativa.
L’incontro fornisce risposte a domande grandi e piccole, teoriche e pratiche. Tra queste:

Cos’è un laboratorio? È uno spazio fisico o mentale?
Quali sono i suoi obiettivi educativi e i suoi benefici?
Come si progetta e come si allestisce un laboratorio esplorativo, scientifico, creativo?
Come si scelgono i materiali?
Conta di più il viaggio o la meta, il percorso o il risultato?
Qual è il compito dell’adulto: osservare, dirigere, correggere?
Alla fine, chi pulisce?
Al termine del primo incontro (6.4.21) verranno proposte attività laboratoriali che i partecipanti saranno liberi di sperimentare in autonomia nella settimana che intercorre tra il primo e il secondo appuntamento (15.4.21), quando verranno approfonditi i contenuti e gli obiettivi di queste attività, per immaginarne insieme la realizzazione con i bambini.

Viaggio intorno a una foglia di salvia, percorsi di osservazione per sperimentare nuovi sguardi

giovedì 22 aprile (prima parte) e giovedì 29 aprile 2021 (seconda parte) dalle 17:30 alle 19:00

Ci illudiamo che il nostro sguardo colga tutto quello che abbiamo davanti agli occhi e chiamiamo realtà ciò che vediamo. Ma vedere non è un atto lineare e oggettivo; è un processo personale, un dialogo tra il mondo esterno e il mondo interiore. E i bambini, come osservano? Come gli adulti o in modo diverso?
Nell’infanzia il guardare presuppone il fare, trasformare, manipolare, sperimentare… attività nelle quali il bambino si immerge esplorando la materia con il corpo e la mente e dalle quali riemerge con un sapere che non è nozione, è esperienza.
L’incontro propone un vero e proprio percorso di osservazione naturalistica, ripetibile a casa o a scuola, per scoprire insieme ai bambini che ci sono cose che vediamo solo se abbiamo conoscenze sufficienti (di fronte a un bosco, c’è chi nota solo una massa verde e chi distingue il larice, il castagno…) e altre che, al contrario, vediamo solo grazie a uno sguardo fresco e innocente, che non dà nulla per scontato e ci permette di meravigliarci.
Al termine del primo incontro (6.4.21) verranno proposte attività laboratoriali che i partecipanti saranno liberi di sperimentare in autonomia nella settimana che intercorre tra il primo e il secondo incontro (15.4.21), quando verranno approfonditi i contenuti e gli obiettivi di queste attività, per immaginarne insieme la realizzazione con i bambini.

Le attività proposte si ispirano ai contenuti di:
Uovo Sapiens, Laboratori e percorsi di osservazione naturalistica e scientifica attraverso il cibo domestico, di Federica Buglioni, fotografie di Giulia Bernardelli, Topipittori (in uscita a settembre 2021)

Per partecipare: iscrizioni online

Federica Buglioni progetta e conduce laboratori per bambini – dai 2 agli 11 anni – in strutture pubbliche e private, collaborando con biblioteche, nidi, scuole dell’infanzia e primarie, festival.

È fondatrice e presidente dell’associazione no profit Bambini in Cucina e ideatrice del Manifesto dei diritti alimentari dei bambini. È autrice di libri per l’infanzia (www.federicabuglioni.it), tra i quali:
– Naturalisti in cucina (Topipittori), illustrato da Anna Resmini
– Storie in frigorifero (Editoriale Scienza), con Emanuela Bussolati
– 60 attività Montessori in cucina (Ippocampo) con Annalisa Perino