Musica
EXMA Piazza Blablà
20:00
13/10

TERRA DI TUTTI

Festa e gioco e rito di Terre Lontane e Terra Nostra e Terra di Tutti

Testi di BRUNO TOGNOLINI, regia di CATIA CASTAGNA, musica di ARROGALLA

con ELENA ADDIS, GIOVANNI E CLARA FAGGIOLI, GIULIA FONTANA, GINEVRA MAMELI, VITTORIA MAMELI, MIA MAMELI, LORENZO MODICA, ADRIANO PERRA, GIAIME PIANCASTELLI, CHIARA PIRAS, LUCIO PIRASTU, ALICE RE, AGATA SALARIS, FRANCESCO SIMEONE, MARTA URGU

Da mesi prima del Festival abbiamo scritto a persone amiche nel mondo, chiedendo in dono un sacchetto della Terra Lontana in cui vivono, o sono in viaggio. Nei giorni del Festival un mucchio di terra apparirà nel piazzale: sarà la Terra Nostra, arricchita delle terre natìe che porteranno gli scolari da tutta l’Isola. Accanto ad essa un’installazione mostrerà le Terre del Mondo che avremo ricevuto in dono. Nella festa e gioco e rito finale, una squadra di Bambini Terribili e Ragazzi Terrestri con musiche e danze e rime, saltando in danza come sull’uva mescolerà insieme Terre Lontane e Terra Nostra, finché saranno diventate Terra di Tutti. E tutti potranno portarla a casa e piantarvi fiori; o spargerla come concime nei loro giardini, per onorarne la forza e averne bene.