Incontro
EXMA Sala Zizù
18:15

Traghettar anime scalze

da 13 a 100 anni

incontro con FABIO GEDA lo intervista EMANUELE ORTU

In collaborazione con Festival Entula (Liberos)

Ercole è vivace, curioso, simpatico. E adesso anche innamorato. Ma la vita non gli ha fornito le scarpe giuste per camminare nel mondo. Anzi, l’ha proprio lasciato scalzo. Per questo se pur solo ragazzino la sua vita è piena di tagli. La nostra storia inizia su un tetto dove Ercole si è rifugiato armato di un fucile, con un bambino piccolo-ma con le scarpe- insieme a lui. A partire dal suo ultimo libro pubblicato da Einaudi parleremo con Fabio Geda del perché Ercole sia potuto arrivare lì, e dei perchè delle tante “anime scalze” da lui raccontate.