Cinema
Cinema Odissea
09:30
Venerdì 11

IL BAMBINO CHE SCOPRI’ IL MONDO

Proiezione cinematografica a cura di SARDEGNA FILM COMMISSION

Max 170 partecipanti (compresi gli accompagnatori) per ogni proiezione

in collaborazione con la Fondazione Sardegna Film Commission, che curerà una discussione con le classi al termine della proiezione.

 

IL BAMBINO CHE SCOPRì IL MONDO, di Ale Abreu, Brasile 2013, 80’

Premio Oscar(2016) Candidatura per Miglior Film d’Animazione

Annecy Animated Film Festival (2014) Premio della giuria e del pubblico

Un bambino vive in un ambiente meraviglioso. Può correre e giocare nei colori e nei suoni della natura facendosi trasportare da un flusso gioioso e frastornante. Animali, piante, fiori, nuvole, tutto si muove in una danza alla quale il protagonista non può resistere. Il bambino vive in una casetta con la mamma e il papà, contadini. In un periodo difficile per la terra il padre deve partire e il bambino si trova solo con la madre; del padre rimane solo la melodia suonata con il flauto al figlio. In breve, però, la mancanza si fa troppo grande e il piccolo decide di partire alla ricerca del genitore. Nella notte aspetta un treno che non arriverà mai. Al suo posto arriva invece un forte vento che darà inizio a un viaggio attraverso campi di cotone, fabbriche lugubri, città caotiche e militarizzate, in compagnia di personaggi soli all’interno della grande macchina del sistema di produzione contemporaneo. Un viaggio che, infine, si rivela come riscoperta del passato di un uomo ormai anziano.


BIBLIOGRAFIA

PRIMARIA CLASSI CLASSI V/V

Fantasmi, di Raina Tegelmeier, Il Castoro, € 15,50

Cat si è appena trasferita con la sua famiglia a Bahía de la Luna. La nuova città è cupa, ventosa e sempre immersa nella nebbia, e a Cat mancano gli amici di prima. Ma il clima di quelle parti è ottimo per la sua sorellina, Maya, che soffre di una grave malattia respiratoria. Il tempo, però, non è l’unica cosa strana a Bahía de la Luna… la città infatti nasconde un segreto: ci sono i fantasmi! Maya vuole a tutti i costi incontrarne uno: ha tante cose da chiedergli. Cat invece non vuole averci niente a che fare e vuole che stiano alla larga da loro. Ma è in arrivo un giorno speciale: il Día de los muertos, quando tutti i vivi e gli antenati scomparsi hanno l’occasione di ritrovarsi insieme. Cat riuscirà a mettere da parte le sue paure per il bene della sorella?