Laboratorio
EXMA Sala Up
12:00
Sabato 12

MANIFESTO

Laboratorio a cura di BANDE À PART & DENSA

Nessuno riesce a crederci, e invece l’impensabile è accaduto: lo abbiamo maltrattato, non ci siamo presi cura di lui e il mondo a un tratto si è arreso, è sparito nel nulla, si è volatilizzato. Da un giorno all’altro, non ci sono più mari, montagne, pianure, flora e fauna… sparito tutto. Se davvero questo accadesse, come condivideresti i tuoi pensieri con gli altri? Scenderesti in strada?
L’attività lavorerà nel creare un laboratorio riflessivo riguardo i temi del vivere quotidiano, i cambiamenti climatici e i gravi impatti che gli scienziati prevedono, se la popolazione mondiale non modificherà le modalità di consumo quotidiano delle risorse. Confrontandoci con l’esempio di Greta Thunberg, la ragazzina svedese che da agosto 2018 ha cominciato a scioperare per il clima, il libro di Guido Scarabottolo, Manifesto Segreto, e il movimento dei Fridays for Future, sperimenteremo le strategie comunicative del manifesto, la sua realizzazione e l’impatto che genera nel momento in cui si attiva il sit-in. Il laboratorio prevede differenti momenti, da quello generativo di riflessioni, alla progettazione e realizzazione di manifesti alla conclusiva parata nello spazio pubblico del festival.

BIBLIOGRAFIA

PRIMARIA CLASSI III, IV, V

Ma come, è sparito così? di Catarina Sobral, La Nuova Frontiera junior € 15,50

Nessuno riesce a crederci, e invece l’impensabile è accaduto: lo abbiamo maltrattato, non ci siamo presi cura di lui e il mondo a un tratto si è arreso, è sparito nel nulla, si è volatilizzato. Da un giorno all’altro, non ci sono più mari, montagne, pianure, flora e fauna… sparito tutto. Si chiamano in causa i politici, l’esercito, gli scienziati, i filosofi, gli ecologisti e persino i cuochi. E se gli ologrammi fossero la soluzione? O la cucina molecolare? Il più grande calciatore del mondo, in assenza del mondo, spaesato si chiede: «e ora sono il più grande calciatore di cosa?». Ma forse un modo per rimediare c’è…