Bruno Tognolini

Scrittore, poeta e autore televisivo, è uno dei più importanti autori per l’infanzia italiani e vincitore del Premio Andersen – Il Mondo dell’Infanzia 2007. Nato a Cagliari, ha studiato al DAMS di Bologna, città dove tutt’ora vive. Dopo la lunga stagione del teatro, è stato tra gli autori dei programmi L’albero azzurro e La Melevisione. Ha pubblicato una ventina di libri per ragazzi dal ’91 a oggi: romanzi, racconti e poesie con Salani, Gallucci, Giunti, Mondadori, Rai-Eri, Fatatrac, Topipittori , Tuttestorie/Il Castoro,  Carthusia, Motta Junior. Con il libro Il Giardino dei Musi Eterni ha vinto i premi Fahrenheit e Liber come Libro dell’anno. E’ fra gli ideatori del Festival Tuttestorie.

Consigli di lettura

SCUOLAPRIMARIA III/IV

 

Rima rimani, Nord-Sud, € 8,90

Qual è il segreto che tiene insieme fiore con fiume, sole con seme? È la rima. Se le rime sono come manine invisibili, che tengono insieme le cose, le filastrocche allora sono un girotondo, che serve per capire meglio il mondo. Questo è il segreto delle filastrocche di Bruno Tognolini, oramai diventato Filastrocchiere Esperto che scrive con la stessa mano le rime sui libri e nella TV.

SCUOLAPRIMARIA III/IV

 

Rime raminghe, Salani, € 9,50

Cinquanta poesie senza confini, che viaggiano e spaziano. Rime scritte per qualcosa o qualcuno, che poi girano il mondo per essere usate da tutti. Che non si fermano e vanno oltre le intenzioni del poeta… diventando così Rime raminghe. Bruno Tognolini: Premio Andersen – Il mondo dell’infanzia Premio Speciale della Giuria 2011 a Rime di rabbia «Per una raccolta di versi che ci incantano per la scintillante capacità d’invenzione e la gioiosa e giocosa ricchezza del linguaggio poetico. Per l’intenso tono sdegnato e accorato delle poesie che si caratterizzano altresì per il forte impegno civile».

SCUOLA SECONDARIA 1° I/II

 

Il giardino dei musi eterni, Salani, 13,90€

Ginger, una splendida gatta Maine Coon, si è appena risvegliata nel Giardino dei Musi Eterni, un cimitero per animali. Anche lei adesso è un fantasma, anzi un Àniman, uno spirito che fa parte dell’anima del mondo, invisibile agli occhi umani. La vita di Ginger e i suoi amici Àniman, tra cui il pastore maremmano Orson, il beagle hacker Turing e la saggia e oracolare tartaruga Mamma Kurma, trascorre felice fra tuffi nella pioggia per diventare nuvole, corse nel vento in cui le loro identità si scambiano, chiacchierate e visite di un’umana un po’ speciale, chiamata Nonnina. Ma oscure minacce incombono su di loro: nessuno sa spiegarsi alcune misteriose sparizioni e il terreno del cimitero sta per essere venduto a una società edile. E, come se non bastasse, i peluche dei bambini in visita dai loro piccoli amici hanno uno sguardo quasi vivo, inquietante…