Cristina Portolano

Nasce a Napoli nel 1986. Dopo il liceo artistico, studia a Bologna all’Accademia di Belle Arti. Dopo l’Erasmus a Parigi, all’ École nationale Supérieure des Arts Décoratif, si appassiona alla grafica d’arte e all’incisione. Oggi, disegna storie a fumetti, è illustratrice, insegna educazione artistica alle scuole medie e tiene laboratori di disegno e arte murale. Ha pubblicato su Internazionale, Lo straniero, Hamelin, Illywords, Napoli Monitor, e per collettivi di autoproduzione come Ernest virgola, Delebile, Teiera, Squame. Ha vinto diversi premi ed esposto in Italia e all’estero in mostre personali e collettive. Vive e lavora a Bologna.

Consigli di lettura

SCUOLA PRIMARIA I/II/III/IV/V

 

Io sono mare, Canicola, 16,00 € (uscita a settembre)

Io sono Mare è una storia a fumetti in cui tematiche importanti quali la scoperta di sé, emozioni e desideri, l’amicizia vengono affrontate attraverso un racconto delicato e poetico. Mare è la bambina protagonista che non si sente né maschio né femmina e che vuole essere solo se stessa. Mare è in quell’età in cui tutto è ancora da scoprire, ed è con il suo amico Frankie, un pesce pagliaccio vivrà avventure in cui la meraviglia della scoperta e le difficoltà di crescere restituiscono un’atmosfera al confine tra fantastico e reale. La tematica dell’identità di genere viene affrontata in tono giocoso e suggestivo, in una storia in cui la poeticità della narrazione per immagini per bambini diviene racconto potente per gli adulti.