Mariachiara Di Giorgio

Mariachiara Di Giorgio è nata a Roma nel 1983. Ha studiato illustrazione allo IED di Roma, proseguendo gli studi a Parigi presso l’ENSAD. Durante la scuola inizia a lavorare come fumettista per conto della Fao, come storyboard artist e concept designer per film e pubblicità. Tra il 2010 e 2011 collabora come background artist per il film The dark side of the sun di Carlo Hintermann e Lorenzo Ceccotti. II suo percorso editoriale comincia nel 2012 illustrando alcuni albi di Gianni Rodari per Editori Internazionali Riuniti, in seguito ha collaborato con Editori Laterza, DeAgostini, Else Edizioni, Mondadori, con la rivista Linus e i negozi Città del sole. Con Topipittori ha pubblicato Due ali e Professione Coccodrillo. I suoi lavori sono stati esposti alla mostra degli illustratori di Bologna Children’s Book Fair (edizioni 2015 e 2016) e alla 58a edizione della Society of Illustrators di New York.

Consigli di lettura

SCUOLA DELL’INFANZIA

 Professione coccodrillo, Topipittori, € 20,00

Un libro senza parole illustrato da Mariachiara Di Giorgio da un’idea di Giovanna Zoboli. All’alba, in ogni grande città, milioni di persone si svegliano, si alzano, fanno colazione e si preparano per andare al lavoro. Il piccolo eroe di questo libro, un bel coccodrilletto verde, non fa eccezione. Lo seguiamo attentamente nei suoi piccoli gesti domestici, e poi fuori casa. Camminiamo con lui per strada, saliamo insieme a lui sulla metropolitana, guardiamo le vetrine ed entriamo nei negozi fra profumi di dolci e polli arrosto finché…

SCUOLA PRIMARIA CLASSI I/II

Due ali, Topipittori, € 20,00

Un giorno il signor Guglielmo, sotto il pesco del suo giardino, trova due ali. Di chi saranno? si chiede. Forse di qualcuno che le ha perse o che magari le ha lasciate lì e tornerà a riprendersele. Il Signor Guglielmo, allora, si mette in cerca del loro proprietario, su e giù per la città. Le persone che incontra un po’ lo prendono in giro un po’ lo considerano matto. Finché Guglielmo una mattina, toccando le ali per la prima volta, si accorge di una cosa straordinaria. Una storia filosofica, leggera come una piuma, che dalla terra spicca il volo verso il cielo, in compagnia dall’umorismo poetico e sottile di Cristina Bellemo e Mariachiara di Giorgio.