Momi Falchi

Laureata in Filosofia, insegna presso il Liceo Classico Siotto Pintor. Dirige il festival internazionale Autunno Danza, attento al dialogo fra le arti performative contemporanee. Pensa che danza e filosofia siano speculari perché comportano acquisizione di un codice linguistico, rigore metodologico, padronanza di una tecnica e insieme capacità di improvvisare, costruire, decostruire, dialogare, rompere gli schemi. E’ stata danzatrice, diplomata in un corso triennale della CEE e REGIONE SARDEGNA, insegnante e coreografa. Nel 1988 ha vinto ex-aequo il premio come autrice della miglior coreografia italiana alla 3°edizione del Concorso Internazionale di coreografia- Citta’ Di Cagliari. Ama lavorare con i giovani.