Sonia Basilico

Nata a Milano, ma vive a Riccione. Lettrice per bambini e cantastorie, appassionata di letteratura per l’infanzia, si occupa di formazione per adulti nel campo dell’orientamento bibliografico e dell’utilizzo dei testi nelle attività scolastiche, tecniche di lettura ad alta voce, analisi delle illustrazioni e dei generi letterari per l’infanzia, promozione della poesia per bambini, percorsi bibliografici sulla formazione dell’immaginario maschile e femminile nel bambino, introduzione nella scuola delle applicazioni per tablet collegate ai libri per l’infanzia. Opera in collaborazione con scuole ed enti pubblici e privati, biblioteche, librerie, associazioni, festival e convegni sulla letteratura per l’infanzia.

Consigli di lettura

SCUOLA PRIMARIA IV/V

 

Ninnananna di stoffa, la vita tessuta di Louise Bourgeois, Amy Novesky e Isabelle Arsenault,  Mondadori, 16,00 €

Come un ragno che tesse la tela, la mamma di Louise Bourgeoise restaurava arazzi. Prima di diventare una delle più conosciute artiste contemporanee, Louise fu apprendista nell’impresa di famiglia. Lì imparò la forma, i colori, i vari stili dei tessuti e la madre le insegnò a tessere e riparare le tele. Tutto questo, insieme all’affetto incommensurabile per la madre, sarà l’ispirazione per le sue opere d’arte. Una storia fatta di parole, immagini e poesia che cattura la vita Louise Bourgeoise e racconta la relazione di una madre e di una figlia e il modo in cui i nostri ricordi possono dare vita a nuove forme d’arte.

SCUOLA PRIMARIA IV/V

 

Jackson Pollock, Fausto Gilberti, Corraini, € 12,00

Scoprire l’arte di Jackson Pollock, pittore geniale e irrequieto. Uno a cui non andava di stare fermo davanti al cavalletto, con i pennelli e la tavolozza in mano, ma che trovò un modo tutto suo di dipingere: sgocciolava, schizzava, faceva colare il colore scorrazzando attorno alla tela srotolata con l’energia e la grazia di un ballerino.

SECONDARIA 1° I/II

 

Peggy Guggenheim, Sabina Colloredo, Einaudi ragazzi, € 11,00

Peggy Guggenheim è una ragazzina molto vivace, un vero pericolo per la famiglia, ricchissima e convenzionale, che la tiene sotto costante osservazione. Ma Peggy, nonostante le costrizioni, cresce libera. Sarà la morte del padre, scomparso tragicamente a bordo del Titanic, a sconvolgere la sua esistenza. Nulla da quel giorno drammatico sarà più come prima, perché Peggy  cercherà di cambiare il mondo, a cominciare dal suo. Attraverserà a rischio della vita l’Europa devastata da Hitler per salvare le immagini della bellezza, quadri e sculture degli artisti più famosi. Perché l’arte è l’anima del mondo e lei non lascerà che venga sepolta dalle macerie della barbarie.

SECONDARIA 1° I/II

 

Quello che ci muove. Una storia di Pina Baush, Beatrice Masini e Pia Valentinis, edizioni Rueballu, € 16,00

 

Beatrice Masini racconta, con sapienza, la biografia della grande coreografa tedesca offrendo ai giovani lettori l’occasione di entrare in un mondo colmo di profondità.

Boy, Roald Dahl, Salani, € 8,50

E’l’ autobiografia  di uno dei più grandi scrittori per ragazzi. Roald Dahl fu un bambino buono, molto legato alla sua mamma, cui scrisse una lettera alla settimana. Fu un bambino ingenuo e credulone, sia quando gli raccontarono che la liquirizia era fatta di sangue di topo pressato che quando gli dissero che ci si poteva ammalare di appendicite inghiottendo un pelo di spazzolino da denti. L’unico dispetto lo fece alle spalle di un’orrenda venditrice di dolci, una specie di Sporcella: le mise un topo morto in un barattolo di caramelle e per questo venne picchiato la prima volta. I ricordi d’infanzia di Dahl sono costellati da continue frustate e da terribili prepotenze sui bambini da parte degli adulti. No, Dahl non ha avuto bisogno d’inventare i giganti crudeli. Dahl ci avverte di non credere ai cattivi delle fiabe, e ci fornisce i mezzi per smascherare i cattivi della vita.