Sulla collina

Premio Andersen 2016 – Miglior libro 0/6 anni

“Due scatole di cartone, abbastanza grandi per starci dentro, abbastanza grandi per nascondersi. Uto e Leo le portano ogni giorno su, sulla collina. Certe volte sono re, soldati di ventura, astronauti. Certe volte sono pirati che solcano cieli e mari in tempesta. Ma sempre, sempre sono Grandi Amici. Navigano, corrono, saltano, volano, chiacchierano e ridono, lui e Leo, stanno in silenzio, osservano i movimenti nella valle, si sentono grandi come Re dei Giganti. A Uto piace questo ritmo a due”.

Così inizia questo bell’albo illustrato con due piccolini che affrontano e scoprono l’avventura e le bellezze del mondo e che, per questo, iniziano a sentirsi grandi e autonomi. Una situazione edenica, perfetta e sospesa.

Ma un giorno, lassù sul piccolo colle, arriva, titubante un loro coetaneo. Si chiama Samu e da giorni ne segue i movimenti, li osserva e, finalmente, trova il coraggio, di chiedere se può unirsi a loro. Leo non ha esitazioni nel rispondere positivamente alla richiesta. Uto, però, si sente strano, a disagio: inizia a giocare da solo, a starsene in disparte finché, rabbioso, si chiude in casa, distrugge il suo magico scatolone di cartone e non risponde agli inviti di Leo e Samu.

Eppure la collina gli manca e si sente solo. Finché un giorno i due si presentano dinnanzi a casa sua (una modesta abitazione di campagna) con un enorme “macchina”, certo di cartone ma montata su ruote e coloratissima, decorata con aquiloni, rumorosi barattoli e tante altre sorprese (compresa la limonata e i biscotti). E così finalmente può nascere un nuovo e più maturo equilibrio e a Uto “piace il loro ritmo a tre”.

Perché leggerlo…

Un racconto semplice ma che mette al centro grandi temi: il valore dell’amicizia e della condivisione nelle sue varie sfumature e, ancora, la gelosia, l’invidia, l’inadeguatezza. Accanto la serenità, il valore formativo del gioco, la spensieratezza, il superamento, non facile, di una relazione esclusiva a due. Bellissime le ariose e briose tavole di Benji Davies giovane illustratore inglese, attivo anche nel campo del cinema d’animazione. Perfetto e ricco il rapporto con il testo, dato che le immagini colgono perfettamente il ritmo della narrazione e ne amplificano costantemente gli echi, sottolineando con garbo quel che le parole non dicono o appena accennano. Da sottolineare altresì il fascino di una rappresentazione delicata e deliziosa della natura.

Un fascino che si rinnova nell’altro picture book di Davies: La balena della tempesta. Nico vive con sei gatti e con il papà pescatore che parte al mattino presto e rientra a sera, con la sua barca. Un giorno trova -dopo una furibonda tempesta notturna- una piccola balena spiaggiata e decide di salvarla, trasportandola addirittura nella vasca da bagno, all’insaputa del babbo. Quest’ultimo capisce il gesto del figlio e, al tempo stesso, ne comprende, finalmente, anche la solitudine. Insieme la riporteranno, salva, nel suo elemento naturale.

recensione a cura di Walter Fochesato esperto di letteratura per l’infanzia, Rivista Andersen, Accademia di Belle Arti di Macerata.

Sally fa la spesa

Accompagna Sally a fare la spesa ed entra con lei nelle botteghe della sua città.Riesci a vedere la trottola nel negozio di giocattoli di Mr Crispin? Quanti criceti ci sono tra gli animali di Mrs Jomo? Sally troverà tutte le cose sulla sua lista?

Una storia gentile e poetica scritta e illustrata da Alice Melvin, giovane artista vincitrice del Booktrust New Illustrator Award, uno dei premi inglesi più prestigioi dedicati all’illustrazione, e di cui Rizzoli ha già pubblicato A casa della nonna.

Fiabe a fumetti

  • Autore: Rotraut Susanne Berner
  • Editore: Quodlibet
  • Anno: 2017
  • Età: da 5 anni

Una rivisitazione ironica dell’immaginario dei fratelli Grimm.
I bambini hanno bisogno di fiabe e amano i fumetti. In questo libro Rotraut Susanne Berner, vincitrice del Premio Andersen nel 2016, racconta le più belle fiabe dei fratelli Grimm con impertinente umorismo, conservandone l’incanto.

Rotraut Susanne Berner è nata a Stoccarda ed è una delle più apprezzate illustratrici e autrici di libri per bambini e ragazzi.
Ha ottenuto molti riconoscimenti tra cui, più volte, il Deutscher Jugendliteraturpreis e, nel 2016, il Premio Hans Christian Andersen.
Tra le sue opere pubblicate in italiano ricordiamo la serie Carletto (2001-2002), Una giornata d’inverno in città (2003), Una giornata di primavera in città (2004) e Palla, rete… gol! (2006, 2011).

Nino e Nina tutto l’anno

Ogni stagione ha la sua bellezza e Nino e Nina lo sanno bene.
Nino e Nina sono due bambini amici.
Fanno rima fra loro.
Noi li vediamo per tutto l’anno
qui nelle grandi vetrate di questo libro,
fatte di poesie luminose e figure d’incanto.
Gennaio moneta, marzo pittore, agosto sottacqua.
Guardateli, stanno giocando, non si annoiano mai.
Disegnare il vento, aggiustare cose, fischiare agli uccelli.
Per due bambini amici i mesi sono giocattoli.
L’anno è un giardino.

Lo scrittore Bruno Tognolini racconta così l’anno che passa, accompagnato dai colori e dalle meravigliose illustrazioni di Paolo Domeniconi. L’incontro tra i due autori ci regala ”Nino e Nina”, uno splendido albo illustrato evocativo ed emozionante, perfetto per i grandi e i piccoli lettori.

Cattivi come noi

Questo grande libro con pop-up e alette rivela tutti i segreti dei più famosi personaggi cattivi delle fiabe: lupi, orchi e streghe!
In ogni fiaba che si rispetti c’è un cattivo… questo è il primo libro dedicato ai cattivi che da ora in poi non faranno più paura! Vi siete mai chiesti dove vanno a finire i buoni mangiati dai lupi? O i bambini rapiti dagli orchi? E ancora, come nascono gli incantesimi delle streghe?

Un grande giorno di niente

.. poi la terra ha cominciato a brillare come se dentro ci fosse un tesoro.
Un giorno di noia, in vacanza. Un casa isolata dal mondo, con l’unica compagnia della mamma che lavora e di un gioco elettronico. Insofferenza, sconforto, un po’ di rabbia e… sbam! Fuori, in fuga sotto la pioggia, senza saper bene cosa fare. Un grande giorno di niente comincia così, con un ragazzino svogliato, un oggetto smarrito e una avventura imprevista nel bosco che all’improvviso dischiuderà al protagonista un orizzonte straordinario. Un altro piccolo capolavoro di Beatrice Alemagna dedicato al mondo interiore dei bambini e alla meraviglia di cui sono capaci.

S.O.S Missione salvataggio

  • Autore: Milan Editions Staff
  • Illustratore: Céline Decorte
  • Editore: Editoriale Scienza
  • Anno: 2016
  • Età: da 5 anni

Un libro pop-up di grande formato per scoprire gli eroi di tutti i giorni, le loro professioni e le tecniche di salvataggio.
Ogni pagina di “S.O.S. Missione salvataggio!” ti sorprenderà con pop-up, alette da sollevare, inserti da ruotare o far scorrere, per mostrarti gli eroi di tutti i giorni in azione.
Alla fine del libro ti aspetta un gioco di abilità: anche tu sarai chiamato a vestire i panni del soccorritore e a portare a termine ben cinque missioni!

City Atlas

  • Autore: Cherry Georgia
  • Illustratore: Haake Martin
  • Editore: Emme Edizioni
  • Anno: 2016
  • Età: da 5 anni

Un’avventura intorno al mondo, attraverso le mappe illustrate delle 30 città più famose.
Esplora con questo atlante le 30 città più belle e interessanti del mondo. Scopri personaggi celebri, edifici famosi, importanti luoghi di valore culturale e destinazioni per ragazzi in queste dettagliate mappe dedicate ai bambini ma interessanti anche per gli adulti.

Luigi I Re delle pecore

  • Autore: Oliver Tellec
  • Editore: Lapis
  • Anno: 2016
  • Età: da 5 anni

In un giorno di vento, Luigi la pecora trova nell’erba una corona, se la calza bene in testa e si convince di essere diventato un re: il re delle pecore. Ma bastano uno scettro e una corona per governare con giustizia? Una storia che diverte e fa pensare. Un’arguta presa in giro del potere e delle sue derive.

Agente baffo e il capolavoro scomparso

  • Autore: Helen Hancocks
  • Illustratore: Helen Hancocks
  • Editore: Electa kids
  • Collana: albo illustrato
  • Anno: 2015
  • Età: da 5 anni

Chi ha rubato dal museo il famosissimo quadro della MOnna ricotta?
Una storia per piccoli investigatori che seguendo gli indizi insieme al protagonista, il gatto William agente Baffo, risolveranno un fitto mistero! Il divertimento è assicurato. Quando la Monna Ricotta viene rubata in un museo di Parigi, solo Agente Baffo, famoso in tutto il mondo per le sue indagini sui casi misteriosi, sarà in grado di ritrovare il celebre dipinto. Grazie al suo fiuto e alla sua astuzia, non sarà difficile per il nostro gatto detective trovare la pista giusta…
ma riuscirà a risolvere in tempo il mistero del capolavoro scomparso?

Non sarai mica arrabbiato?

  • Autore: Toon Tellegen
  • Illustratore: Marc Boutavant
  • Editore: Rizzoli
  • Anno: 2014
  • Età: da 5 anni

Chi ha mai visto un lombrico arrabbiarsi con uno scarabeo? O uno scoiattolo con una formica? O un ippopotamo con un rinoceronte?

Le storie di Toon Tellegen sono buffe, piene di poesia, leggerezza e incanto. Per i piccoli, per i grandi, per chi ama le favole un po’ filosofiche da leggere e rileggere.

Com’è fatto?

  • Autore: Okido
  • Editore: Gallucci
  • Anno: 2013
  • Età: da 5 anni

Proprio così. Guarda in controluce le figure speciali per scoprire com’è fatto un razzo… un castello… e persino cosa c’è dentro il tuo corpo. Il libro è pieno zeppo di curiosità entusiasmanti. Potrai anche creare sorprese di tua invenzione. Quale regalo disegnerai nella scatola? Che spuntini metterai nel frigo? E chi infilerai dietro la porta?

Le storie di Babar

  • Autore: Jean De Brunhoff
  • Illustratore: Jean De Brunhoff
  • Editore: Donzelli
  • Anno: 2013
  • Età: da 5 anni

La storia dell’elefantino nato nella foresta e cresciuto in città, con tanto di ghette e bombetta, ha segnato la nascita di un genere. Era il 1931, quando Jean de Brunhoff, artista e pittore francese che viveva a Parigi, decise di mettere nero su bianco e illustrare una storia della buonanotte che la moglie Cécile aveva inventato per i loro bambini. Ne venne fuori un libro rivoluzionario: 48 pagine di taglia extra-large, che sfoggiavano illustrazioni dai colori brillanti, affiancate in modo originale e sapiente a testi scritti in calligrafia infantile, il tutto intervallato da scene a doppia pagina. Niente del genere era mai stato pubblicato prima in Europa né altrove, e il successo fu esplosivo: nasceva l’album illustrato per bambini. In una manciata di anni de Brunhoff creò altre cinque avventure di Babar, più un abbecedario, che in breve tempo faranno il giro del mondo e che già nel 1939, solo in Francia, toccheranno i quattro milioni di album venduti.

Villa Topi

  • Autore: Karina Schaapman
  • Editore: Nord Sud
  • Anno: 2012
  • Età: da 5 anni

Sam e Julia abitano a Villa Topi, un mondo a sé. Julia abita al sesto piano, in mezzo, sul retro. Vive lì con sua mamma in una stanzetta piccola piccola. Non ha papà, né fratelli o sorelle né nonno o nonna. Julia è super curiosa e vivacissima. Non le piacciono le cose noiose e non appena si stufa, esce in cerca di avventura con il suo amichetto Sam. Anche Sam abita a Villa Topi, in mezzo, sul davanti. Vive lì con suo papà, sua mamma, i suoi fratellini e le sue sorelline. Ha due nonni e due nonne, alcune zie e uno zio. Sam è supertimido e buonissimo. Quando è con Julia, fa cose che altrimenti non oserebbe mai fare. Ciò che Sam ha di troppo, Julia ne ha troppo poco e viceversa. Sono amici del cuore e condividono tutto.

Il Lorax

  • Autore: by Dr. Seuss
  • Editore: Giunti junior
  • Anno: 2012
  • Età: da 5 anni

Il Lorax è un ometto un po’ scontroso, una piccola sentinella che difende gli alberi e gli animali della felice foresta dei Lecci Lanicci. Un giorno, però, in quel paradiso giunge l’intraprendente Chi-Fu e le cose cominciano a cambiare…

Una storia divertente e bizzarra, scritta nel 1971 dal grande Theodor Geisel, in arte Dr. Seuss, che ci ricorda che in ogni angolo del mondo rischiamo di perdere le nostre risorse naturali

Il Grande Grosso libro delle Famiglie

  • Autore: Mary Hoffman
  • Illustratore: Ros Asquit
  • Editore: Lo Stampatello
  • Anno: 2012
  • Età: da 5 anni

Com’è la tua famiglia? C’è chi ha un sacco di fratelli e sorelle, e zii e zie e cugini, e nonni e nonne, e bisnonni e bisnonne…

Ma c’è chi viene da famiglie piccolissime.  Si può essere una famiglia anche solo in due.

Ruti vuole dormire e altre storie

  • Autore: David Grossman
  • Illustratore: Giulia Orecchia
  • Editore: Mondadori
  • Anno: 2010
  • Età: da 5 anni

Per i bambini non c’è differenza tra la magia e la realtà, perché entrambe sono nuove, inspiegabili e meravigliose. E trascinano i genitori in grandi scoperte di cui loro non si sentivano più capaci, paure a cui avevano smesso di pensare, sorprese per cui avevano smesso di stupirsi. Le spiegazioni, i giochi, le avventure che ne nascono sono al centro di un legame fortissimo, che Grossman racconta in storie che avvolgono i lettori con semplicità e tenerezza: come quella di Ruti che una mattina non vuole alzarsi per andare all’asilo. Il papà non la sgrida, ma le dice che nel frattempo gli altri giocheranno, si divertiranno, cresceranno e avranno i loro figli, mentre lei, dormendo, rimarrà bambina. Forse allora è meglio correre in cucina a fare colazione. E ad abbracciare mamma e papà che per fortuna da piccoli si sono alzati per andare all’asilo! Una raccolta di cinque racconti illustrati, in cui Grossman regala levità e poesia ai suoi lettori, piccoli o grandi che siano

A che pensi?

  • Autore: Laurent Moureau
  • Editore: Orecchio Acerbo
  • Anno: 2012
  • Età: da 5 anni

Una ragazza dai capelli rossi, un uomo baffuto, un gatto osservatore, una donna apprensiva, un bambino mascherato, due innamorati inconsapevoli…Diciannove coloratissimi ritratti di persone diverse, ciascuna con un pensiero nascosto sotto la finestra che si alza. In alternanza perfetta le parole e i disegni, il corpo e la mente, il fuori e il dentro di ognuno. Un vero e proprio Facebook tutto di carta, nella cui pagina finale si svelano le tante connessioni che legano gli uni agli altri. Un libro che invita i più piccoli a riflettere sugli altri per capire se stessi.