BLABLABLÀ

Il Mormorio ininterrotto delle Famiglie

Taglia e cuci a cura di MASSIMO GASOLE da un’idea di BRUNO TOGNOLINI

Un ringraziamento speciale a tutte le voci che hanno partecipato

Le famiglie stanno nelle case, e nelle case suona il loro Mormorio. Un ronzio d’alveare operoso, un parlottio continuo di chiamate, richieste, commenti, mugugni, litigi; di moine, cose quotidiane, urlacci, risate; a volte racconti, ricordi; a volte cupo o sereno silenzio, che anche quello è parlare. Noi l’abbiamo raccolto, questo Mormorio, chiedendo doni di voci di famiglia in tutta Italia. Grandi e piccoli le hanno registrate coi loro smartphone e ce le hanno mandate. E noi ne abbiamo tessuto un tappeto sonoro, che accarezza posti ed eventi di questo festival. Perché se il festival parla di Famiglie, le Famiglie come parlano? Appoggiamo l’orecchio alla porta: è casa di tutte e tutti.

Repliche

Non sono previste repliche per questo evento.

No results found.