A cura di: Emanuele Scotto
Destinatari: max 25 educatrici/educatori del nido, insegnanti della scuola dell’infanzia e primaria, bibliotecarie/i, genitori, adulte/i appassionate/i di fotografia
Quando: venerdì 26 gennaio 2024, dalle 17:00 alle 19:30
Dove: Libreria Tuttestorie (via V.E.Orlando 4, Cagliari)
Costo di partecipazione: 30€
Iscrizioni: https://docs.google.com/forms/d/1XYJ01A2gz-Ktwz9WjE9fF2krXOJ6o7sD_mTIZtWJQxs/edit


  • Scadenza iscrizioni: 25 Gennaio 2024
    Informazioni: Libreria Tuttestorie 070659290 – Manuela Fiori 3331964115 

    GUARDA, TI RI-GUARDA! Formazione sui libri fotografici di Tana Hoban

    a cura di Emanuele Scotto

    “Il segreto dell’apprendimento è la semplicità”.

    Le fotografie di Tana Hoban sono un invito a fermarsi, guardare e riguardare la quotidianità con curiosità e stupore. I suoi libri, sapientemente progettati e curati nei minimi dettagli, sono preziosi strumenti per educare lo sguardo e stimolare la conversazione tra gli adulti e i bambini. Oggetti, colori, forme e dimensioni per leggere il mondo, scoprire diversi punti di vista, costruire relazioni, raccontare storie. A partire dai libri di Tana Hoban, pubblicati in Italia da Camelozampa e Editoriale Scienza, il corso proporrà un’incursione nella produzione editoriale fotografica per la prima infanzia.

    TANA HOBAN, fotografa statunitense di fama internazionale tra gli anni ’50 e ’60, ha esposto le sue opere al MoMA di New York e in tutto il mondo. Dagli anni ’70 è stata tra le prime a proporre albi fotografici per l’infanzia, soprattutto concept book, in cui l’originale dimensione artistica si abbina alla capacità di coinvolgere i piccoli e i giovani lettori. È riconosciuta come un’innovatrice perché ha pensato di creare dei libri in bianco e nero per i primi mesi di vita del bambino, basandosi sugli studi della percezione visiva infantile. Nei suoi albi mette al centro oggetti e ambienti che fanno parte dell’esperienza quotidiana del bambino, creando un’inedita correlazione tra familiarità e scoperta del nuovo.

    EMANUELE SCOTTO È maestro di scuola elementare e docente tutor coordinatore del tirocinio nel Corso di laurea in Scienze della formazione primaria – Università di Cagliari. Alla passione per le attività legate al movimento e all’arte contemporanea, unisce quella per gli albi illustrati e la letteratura per l’infanzia. Progetta e realizzazione di laboratori per bambine e bambini. Dall’incontro con Delphine Grinberg è nata la Sorprescienza, pratica laboratoriale di approccio alla scienza attraverso la narrazione, la sperimentazione e l’esperienza ludica. Progetta corsi di formazione sulla letteratura per l’infanzia e sulle pratiche di educazione alla lettura.

    • Dove: Libreria Tuttestorie (via V.E.Orlando 4, Cagliari)
    • Quando: venerdì 26 gennaio 2024
    • Orario: alle 17.00 alle 19.30
    • Per chi: max 25 educatrici/educatori del nido, insegnanti della scuola dell’infanzia e primaria, bibliotecarie/i, genitori, adulte/i appassionate/i di fotografia
    • Costo: € 30,00
    • Iscrizioni: https://docs.google.com/forms/d/1XYJ01A2gz-Ktwz9WjE9fF2krXOJ6o7sD_mTIZtWJQxs/edit
    • Pagamento: entro il 25 gennaio dopo aver ricevuto conferma di iscrizione
    • con carta docente alla voce EVENTI CULTURALI 
    • con bonifico bancario a: Tuttestorie Società Cooperativa ar.l. – IBAN IT56G0200804811000103724130
    • direttamente alla Libreria Tuttestorie
    • Informazioni: Libreria Tuttestorie 070659290 – Manuela Fiori 3331964115

     

    Colletta #dinecessitàtribù

    sostieni il Festival Tuttestorie, partecipa alla colletta.
    Dona quel che puoi, te ne saremo grate, noi e Augusto!