A cura di: Elena Iodice
Destinatari: max 20 insegnanti, bibliotecarie/i, educatrici, educatori, genitori, operatori del settore
Quando: 3 e 4 aprile 2024
Dove: Libreria Tuttestorie, via Orlando 4 Cagliari
Costo di partecipazione: € 60,00
Iscrizioni: https://forms.gle/QthgABCx5e1E9rsM6
Scadenza iscrizioni: 28 Marzo 2024
Informazioni: Libreria Tuttestorie 070659290 – Manuela Fiori 3331964115 

IO ASPETTO. Dal libro al laboratorio andata e ritorno

Corso di formazione a cura di Elena Iodice

Attraverso l’osservazione e la lettura, l’ascolto e la visione delle grandi opere d’arte, scoprendone via via i sempre diversi livelli di significazione, ognuno diventa, sotto certi aspetti, co-autore entrando personalmente nell’esperienza estetica di chi ha prodotto l’opera d’arte

P. MINERVA, La creatività a scuola

Come si immagina un laboratorio?

Da dove si parte, da dove vengono le idee?

Come si fa a capire che ciò che si farà rimarrà fedele all’opera che lo ha generato senza, d’altra parte, rappresentarne una copia?

Ogni opera d’arte, ogni libro rappresentano una stratificazione di pensieri e di significati che si offrono a chi li legge perché li possa portare avanti, trasformandoli in qualcosa di altro.

Ma perché questo accada serve sostare a lungo con quell’opera, interrogarla, smembrarla, quasi fino a trovare quella traccia della direzione in cui andare.

E da quella prima traccia, ancora informe e fumosa, si sviluppa il progetto che via a via si definisce di azioni concrete: disegnare, scrivere, cucire, assemblare.

Il corso si propone innanzitutto di raccontare come sono nati una serie di laboratori generati da albi illustrati per tentare di definire quali possano essere le fasi di un progetto.

Poi, partendo da “Io aspetto”, di Serge Bloch e Davide Calì (Edizioni Kite) accompagnerà le corsiste lungo le pagine del libro verso la creazione di un’opera personale, fatta di gesti, di carta, di china e di ricami rossi.

 

         

 

ELENA IODICE

foto di Daniela Zedda

Alias Solfanaria, è un’architetta e un’atelierista bolognese che ama l’arte e che ne ha compreso la forza dirompente e la capacità di creare ponti quando le parole non bastano. Conduce laboratori dove l’arte diventa pre-testo per parlare di sé, per uscire dai percorsi noti e trovare la magia dell’inatteso.

  • Dove: Libreria Tuttestorie (via V.E.Orlando 4, Cagliari)
  • Quando:
  • 3 e 4 aprile 2024
  • Per chi: max 20 insegnanti, bibliotecarie/i, educatrici, educatori, genitori, operatori del settore
  • Costo: € 60,00
  • Iscrizioni: https://forms.gle/QthgABCx5e1E9rsM6
  • Scadenza iscrizioni: 28 marzo 2024
  • Pagamento: entro due giorni dalla ricezione della mail di conferma
  • con carta docente alla voce EVENTI CULTURALI (ticket)
  • con bonifico bancario a: Tuttestorie Società Cooperativa ar.l. – IBAN IT56G0200804811000103724130
  • direttamente alla Libreria Tuttestorie
  • Informazioni: Libreria Tuttestorie 070659290 – Manuela Fiori 3331964115